Cerca:


Chiesa dei Santi Cosma e Damiano
Chiesa di S. Francesco
Chiesa di S. Giovanni
Chiesa di S. Martino
Chiesa di S. Sisinio
Chiesa di S. Zenone
Oratorio di S. Giuseppe
Oratorio di S. Maria del Buonconsiglio
Oratorio di S. Maria delle Grazie
Oratorio di S. Maria in Borgo
Oratorio di S. Nicolao
Oratorio di S. Rocco
Oggetto:

Chiesa di S. Zenone

Località:

Salorino, frazione di Mendrisio

Itinerario numero: 6

La chiesa, in posizione isolata sull’antica strada che collegava Salorino a Somazzo, è attestata dal 1330 ma del primitivo impianto medievale non resta nulla. 

L’edificio attuale, opera di età barocca dalla massiccia struttura preceduta da un ampio portico a cinque campate, è stato terminato nel 1772 insieme al piazzale. Sul lato settentrionale si trova l’ossario costruito tra il 1765 e il 1768. 

La navata, voltata a botte, è decorata con interessanti affreschi eseguiti nel 1721 dai pittori Gaggini e Calvi

La volta del coro è impreziosita da stucchi, del XVII secolo, che incorniciano riquadri raffiguranti il Padre Eterno e gli Evangelisti. L’altare maggiore, in marmo di Arzo, è stato realizzato nel 1764 probabilmente da Carlo Franchini.


(foto © Colombo)