Cerca:


Itinerario 19:
Casima – Tür – Muggio - Cabbio – Bruzella – Casima

Carta sinottica

Itinerario 19

257 m

3 h 30

7.1 km

Dati tecnici

Dalla fermata autopostale, che si trova all’ingresso di Casima in corrispondenza di un posteggio, si percorrono pochi metri verso il villaggio fino a trovare i pannelli escursionistici per Tür, S. Giovanni e Muggio che immettono in una carraia selciata che sale sulla sinistra. 
Si attraversa la parte alta dell’abitato oltre il quale si supera una valletta su un ponticello in sasso e si giunge al discosto cimitero. 

Da qui inizia un sentiero che, con lievi saliscendi, si mantiene a mezzacosta, prima ai margini poi dentro la zona boschiva. 
Il comodo collegamento porta sino a Tür, il cui piccolo gruppo di rustici si raggiunge con un breve strappo dopo aver attraversato il riale della Valletta. 

Da Tür una strada carrozzabile, prima in terra poi asfaltata, discende verso il fondovalle passando a lato della piccola chiesa di S. Giovanni Battista

Attraversata la Breggia su un lungo ponte sorretto da pilastri in sasso, si risale in sponda sinistra per entrare in Muggio, passando sotto la strada cantonale. Giunti alla piazzetta del villaggio, si seguono le indicazioni per Bruzella e Cabbio

Si discende alla strada cantonale, la si attraversa e s’imbocca la vecchia "strada circolare" che in 15 minuti porta a Cabbio. 
Si riattraversa la cantonale e si percorre un raccordo che si mantiene a valle del nucleo.
Oltre Cabbio, seguendo le indicazioni escursionistiche, s’imbocca un secondo segmento dell’ottocentesca "strada circolare", particolarmente interessante, che discende al Mulino di Bruzella. 

Passato quest'ultimo, prima di giungere a Bruzella, ci si imbatte nel pannello, posto sulla destra, che segnala al deviazione per Casima. Il ripido sentiero porta ad un bel ponte in sasso sulla Breggia oltre il quale inizia l’ultima fatica dell’escursione: la salita che riporta a Casima. Si entra nel nucleo, passando a lato della chiesa di S. Maria, e si conclude il circuito tornando alla fermata dell’autopostale.

(foto ©  M.Colombo)

Rustici a Tür dell’Alpe


(foto ©  M.Colombo)

Fontana coperta a Muggio