Cerca:


Itinerario 4:
Melano – Capolago – Mendrisio

Carta sinottica

Itinerario 4

 231 m

3 h

 8.5 km

Dati tecnici

Dalla fermata dell’autopostale di Melano si entra nel paese, percorrendo la vecchia strada cantonale, e si giunge, dopo poche decine di metri, alla Piazza Giuseppe Motta. 
Qui si piega a sinistra, seguendo le indicazioni escursionistiche per il Santuario della Madonna di Castelletto
La bella strada selciata, lungo la quale si trovano alcune cappelle votive, con una moderata pendenza conduce, in una ventina di minuti, alla sommità del colle sul quale s’innalza l’edificio del Santuario. 

Proseguendo l’escursione, si ridiscende la via selciata fino al primo tornante e s’imbocca il percorso escursionistico che porta verso Capolago
Il sentiero, dopo diversi saliscendi, passa a lato di un promontorio sul quale si trovano i resti di una medievale fortificazione detta il “Castellaccio”. 

Dalle rovine il sentiero discende sino ad una stradicciola asfaltata che, abbassandosi gradualmente, giunge alla strada cantonale poco prima di Capolago. Se ne percorre un breve tratto in direzione di Capolago fino al semaforo posto all’ingresso del paese, in corrispondenza del quale si rientra nel vicolo, che sale sulla sinistra, per la chiesa parrocchiale di S. Maria Maddalena, nei pressi della quale si ritrovano le indicazioni escursionistiche per Mendrisio

Seguendole, si prosegue lungo la strada, si passa di fronte agli edifici delle cantine di Capolago, quindi si sale una scalinata sulla sinistra che conduce ad un sottopasso, che porta sul lato opposto dell’autostrada.
Si proseguie in direzione sud su una carrozzabile secondaria. 

Giunti in prossimità della località Campaccio si piega sulla sinistra e si entra in un sentiero che porta a Vignoo, in corrispondenza di una casa di produzione vinicola. Poco oltre questa s’imbocca, tenendo la sinistra, la strada “Alle cantine di sotto”, evidenziata anche dal pannello “Dorsale pedestre 91”.

 Al termine della strada, una ripida scalinata sale sulla sinistra portando alle cantine di Mendrisio. Si segue interamente il viale alberato, sul quale si affacciano i caratteristici edifici, per poi entrare nel borgo di Mendrisio percorrendo la vecchia strada cantonale.

(foto © M.Colombo)

Sentiero 
tra Capolago e Mendrisio
in località Vignoo


(foto © M.Colombo)

Capolago: 
nucleo e chiesa parrocchiale 
di S. Maria Maddalena