Cerca:


Giovanni da Milano

1325 (?) -   dopo il 1375

Pittore di origine lombarda, nato intorno al 1325. 
Nelle sue opere di firma come proveniente da Milano, ma il primo documento che lo riguarda, del 1346, lo indica come “Iohannes Iacobi de Commo”. Le sue tracce si perdono intorno al 1375.
Allievo e collaboratore di Taddeo Gaddi e poi dell’Orcagna, opera soprattutto in Toscana e in particolare a Firenze, dove assume la cittadinanza nel 1366. Nel 1369 è chiamato a Roma dal papa Urbano V, ma nulla resta delle sue opere eseguite per il Vaticano.
La sua prima attività si svolge non lontano dai luoghi di origine: oratorio di S. Maria delle Grazie di Mendrisio (prima del 1346); Abbazia di Chiaravalle di Milano.

Opere in RVM e dintorni: Chiesa della Madonna dei Ghirli, Campione d’Italia 
Oratorio di S. Maria delle Grazie, Mendrisio
Bibliografia

(foto © Colombo)

Chiesa della Madonna dei Ghirli. 
Parete di destra della navata: 
affreschi 
di Giovanni da Milano