Cerca:


Giovanni Battista Barberini

Mendrisio, 1625 -  1692

La famiglia Barberini, originaria di Mendrisio con diramazioni a Lugano, è documentata dal 1419 e si estinse alla fine del XIX. 

Giovanni Battista fu scultore e stuccatore e fu attivo sia in Ticino che all’estero. 
In Ticino ha lasciato opere a Bellinzona e Castel S. Pietro. All’estero ha lavorato nella vicina Valle d’Intelvi e quindi a Mantova, Bologna, Cremona e infine a Vienna.

 

Opere in RVM e dintorni: Chiesa di S. Eusebio, Castel San Pietro
Bibliografia


(foto © Colombo)

 

Chiesa di S. Eusebio:
 Cappella del S. Crocifisso 
con altare in stucco, 
bassorilievi e gruppo della Crocifissione 
di Giovanni Battista Barberini