Cerca:


ex-Ospedale della Beata Vergine
Palazzo Busioni
Palazzo Pollini
Palazzo Torriani
Villa Argentina

Oggetto:

Palazzo Pollini

Località:

Mendrisio

Itinerario numero: 21

Considerato uno dei più prestigiosi esempi di palazzo barocco ticinese, venne edificato tra il 1715 e il 1720 per volontà di Aurelio Niccolò Torriani. 

Dopo la sua morte, nel 1744, il palazzo passò ai conti Confalonieri di Milano che nel 1792 lo vendettero al conte Gaetano Pollini di Mendrisio, imparentato con i Torriani. 

Non si conoscono i nomi dell'architetto che lo progettò e nemmeno quelli dei decoratori. 

Il monumentale edificio, a due piani, si presenta con una facciata decorata che dà sulla Piazzetta Carrobbiello, con due portali a tutto sesto e finestre decorate. 

All’interno, la corte è ritmata da una serie di colonne d’ordine toscano. 

Nell’ala laterale, prospiciente il giardino, si aprono due portali. All’interno, quattro stanze hanno le volte decorate con scene mitologiche fatte eseguire, intorno al 1800, dal conte Pollini.


(foto © Colombo)