Cerca:


Gaggini, famiglia
Gaggini Giovanni

Giovanni Gaggini

Bissone, 1420 (?) -   Mendrisio, 1517

E’ menzionato per la prima volta nel 1448. Ha lasciato diverse opere soprattutto a Genova: portale del palazzo Quartaro già Doria (1457); sepolcro del cardinale Giorgio Fieschi nel Duomo di Genova (1465); portale della chiesa di S. Maria del Castello (1450). 
Sue opere si trovano  fuori Genova,  nel palazzo della Ragione (1488) di Lerici e a Bastia in Corsica (1487-88).
Abbandona Genova nel 1507 per stabilirsi a Mendrisio.

Opere in RVM e dintorni: Chiesa di S. Giovanni e antico Convento dei Serviti, Mendrisio

Oratorio di S. Maria delle Grazie, Mendrisio

 

Bibliografia


(foto © Colombo)

Chiostro del Convento dei Serviti: bassorilievo 
di Giovanni Gaggini