Cerca:


Bagutti Abbondio
Bagutti Antonio
Bagutti Domenico
Bagutti Gaetano
Bagutti Giovanni Battista

Giovanni Battista Bagutti

Rovio, 1742 -  1823

 

Frequenta l’Accademia di Belle Arti di Parma. 
Tornato a Rovio, esegue opere principalmente per una committenza religiosa controriformista, legata ad una tradizione tardobarocca. 
Di questo periodo la sua produzione più nota si trova nella chiesa di S. Giovanni a Mendrisio (1774) e di S. Stefano a Rancate (1775).
Verso la fine del XVIII secolo aderisce al linguaggio neoclassico, come evidenziano i lavori eseguiti nella chiesa di S. Vitale a Riva S. Vitale (1782) e di S. Sisinio alla Torre a Mendrisio (1796).

Opere in RVM e dintorni:

Chiesa di S. Giovanni, Mendrisio

Chiesa di S. Giovanni Evangelista, Morbio Superiore
Chiesa di S. Maria Addolorata, Muggio
Chiesa di S. Michele, Sagno
Chiesa di S. Sisinio alla Torre, Mendrisio 
Oratorio di S. Maria delle Grazie, Mendrisio
Oratorio di S. Maria in Borgo, Mendrisio 
Bibliografia

(foto © Colombo)

Chiesa di S. Giovanni Evangelista:
S. Giovanni nella Sinagoga
di Giovanni Battista Bagutti